Progetto – Start Learning Cities UP

Committente/Finanziatore: Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Periodo: 2023-2026

Partner: Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia (IT), Comune di Mod’in Maccabim Re’ut (ISR); Istituto di Sociologia Internazionale di Gorizia (IT), Centro Multidisciplinare di Mod’in Maccabim Re’ut (ISR), Scuola Superiore Ironi Bet di Modi’in Maccabim Re’ut (ISR); ISIS Dante Alighieri Gorizia (IT); Università di Trieste – Dipartimento delle Scienze della Vita (IT); Comune di Gemona del Friuli (IT); Comune di Udine (IT); Comune di Gorizia (IT); Comune di Cividale del Friuli (IT).

Descrizione: Start Learning Cities UP è una partnership strategica tra la Regione Friuli Venezia Giulia e Modiin Maccabim Reut, volta a posizionare l’apprendimento permanente come elemento fondamentale per lo sviluppo regionale e internazionale. L’obiettivo principale è promuovere attivamente una cultura dell’apprendimento inclusiva. Dopo che Trieste è stata designata Learning City dall’UNESCO nel luglio 2020, l’obiettivo è stato chiaro: integrare l’apprendimento continuo nelle politiche regionali. Questo rappresenta non solo una trasformazione per le città, ma un’evoluzione che coinvolge l’intera Regione, focalizzandosi su esperienze interattive e tecnologiche per sviluppare nuove competenze. Il progetto si estende oltre i confini regionali coinvolgendo partner internazionali e l’Unione delle Municipalità Israeliane. L’obiettivo è creare una connessione profonda tra le municipalità, con particolare attenzione all’iniziale coinvolgimento nella nostra Regione, attraverso la condivisione di idee e pratiche. L’approccio include l’utilizzo di una piattaforma innovativa e l’impiego dell’istruzione per contrastare l’antisemitismo. L’aspirazione è trasformare le città in vivaci centri di conoscenza e ispirazione, un obiettivo rafforzato dal riconoscimento internazionale come “Capitale Europea della Cultura Nova Gorica – Gorizia 2025”. Questo progetto rappresenta una visione per un futuro in cui l’apprendimento permanente sia il motore della crescita e dello sviluppo, sottolineando il nostro impegno a trasformare le città in centri di conoscenza e ispirazione, promuovendo collegamenti comunitari e incoraggiando cambiamenti positivi.

Articolo creato 560

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto