Progetto – SUTRA

Committente/Finanziatore: Commissione Europea – Programma Interreg Italia-Croazia

Periodo: 01.01.2019-30.06.2021

Budget: 2.897.500,00 EUR

Partner: Comune di Caorle (IT) (Capofila); Comune di Chioggia (IT); Comune di Ravenna (IT);Comune di Lignano Sabbiadoro (IT); UTI Bassa Friulana; Comune di Pescara (IT); Contea di Spalato e Dalmazia (CR); Comune di Parenzo (CR); Comune di Dignano (CR); Comune di Spalato (CR).

Descrizione: Realizzazione di un progetto volto a migliorare la qualità, la sicurezza e la sostenibilità ambientale dei servizi di trasporto marittimi e costieri, promuovendo la multimodalità.

Obiettivo generale: Promozione della multimodalità nella costa Adriatica e nell’entroterra al fine di ridurre il traffico automobilistico (le emissioni di carbonio) e dunque per migliorare la sostenibilità ambientale dei servizi di trasporto marittimi e costieri.

Obiettivi specifici:

  • Miglioramento dei servizi di trasporto modali tra la costa e l’entroterra;
  • Realizzazione di nuovi collegamenti marittimi (orientati al turismo) tra i centri urbani italiani e croati;
  • Implementazione di infrastrutture di piccola scala (es. sistemi di bike sharing, stazioni di ricarica per veicoli elettrici) secondo le specifiche necessità di ogni area coinvolta.

Risultati principali:

  • 10 nuovi ed eco-compatibili servizi di trasporto multimodale per i passeggeri;
  • 1 nuovo collegamento marittimo tra l’Italia e la Croazia (Caorle – Parenzo);
  • 1 guida transfrontaliera sviluppata congiuntamente per una progettazione intelligente ed un’integrazione di soluzioni di mobilità sostenibile nelle aree costiere.