Indicatori

1989

Tessarin Nicoletta (1989), Il sentimento di appartenenza socio-territoriale. Un’indagine sociologica sull’appartenenza territoriale e il localismo, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (89-3), ISIG, Gorizia. pp. 37

Istituto di Sociologia Internazionale Gorizia (ISIG) (1989), Attività scientifiche e culturali ISIG per l’ organizzazione del territorio, della città del quartiere, della casa e il fabbisogno abitativo, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (89-4), ISIG, Gorizia. pp. 26

Gasparini Alberto (1989), Il fabbisogno abitativo soddisfacibile col o nei Comuni regionali con più di 5000 abitanti. Messa a punto del metodo, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (89-8), ISIG, Gorizia. pp. 182

Gasparini Alberto (1989), Il fabbisogno abitativo e i percorsi di soddisfazione di esso a Trieste, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (89-6), ISIG, Gorizia. pp. 154

Gasparini Alberto (1989), Evoluzione sociale e nuovi bisogni in una società occidentale, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (89-5), ISIG, Gorizia. pp. 22

Bertuglia Cristoforo S. (1989), La simulazione urbana, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (89-7), ISIG, Gorizia. pp. 9

Beguinot Corrado (1989), Progettazione della città e nella città: elementi introduttivi, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale “, (89-2), ISIG, Gorizia. pp. 14

Barduzzi Ondina (1989), La pianificazione urbanistica assistita da computer: analisi di alcune problematiche connesse, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (89-1), ISIG, Gorizia. pp. 29

1988

Vianello Dionisio (1988), Metodologia di analisi e progetto per i centri storici minori, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale “, (88-1), ISIG, Gorizia. pp. 12

Vianello Dionisio (1988), Forma ed immagine della città fra continuità e cambiamento, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (88-14), ISIG, Gorizia. pp. 14

Scandurra Enzo (1988), Metodi e criteri per la definizione di aree di sviluppo intermedio: un’applicazione nella Regione Lazio, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (88-9), ISIG, Gorizia. pp. 71

Realfonzo Almerico (1988), Aspetti della relazione tra Piano e progetto, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (88-6), ISIG, Gorizia. pp. 15

Piccinini Livio C. (1988), Ridistribuzione demografica nella transizione all’epoca post-industriale, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (88-11), ISIG, Gorizia. pp. 12

Monti Carlo, Riguzzi Gabriele, Chinellato Francesco (1988), Analisi della aree rurali-urbane in un contesto metropolitano, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (88-7), ISIG, Gorizia. pp. 13

Mela Alfredo (1988), La comunicazioni sociali urbane: tendenze evolutive, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (88-10), ISIG, Gorizia. pp. 8

Laurini Robert (1988), Artificial Intelligence for Urban Planning: the case of French land use plans, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (88-13), ISIG, Gorizia. pp. 20

Groppi Giulio (1988), Lo strumento banche-dati bibliografiche nel Sistema Informativo Territoriale, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (88-12), ISIG, Gorizia. pp. 6

Giordani Pierluigi (1988), Presente e futuro nella città, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (88-17), ISIG, Gorizia. pp. 16

Gentilli Roberto (1988), Attività produttive e residenza, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (88-3), ISIG, Gorizia. pp. 15

Friedrichs Jürgen (1988), Neue technologien und raumentwicklung. Eine theorie der sozial-räumlichen Folgen, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (88-15), ISIG, Gorizia. pp. 30

Fabbro Sandro (1988), Problematiche dello sviluppo regionale italiano: ruolo e prospettive delle regioni periferiche di fronte al crescente impatto dell’innovazione tecnologica, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (88-18), ISIG, Gorizia. pp. 15

Damiani Gabriele (1988), Indagine delle aree industriali dell’Aussa-Corno e di Monfalcone: dato di fatto e prospettive, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (88-5), ISIG, Gorizia. pp. 12

Costa Roberto (1988), Rapporto fra ricerca scientifica e mondo produttivo: le prospettive offerte dell’Area di Ricerca triestina, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (88-4), ISIG, Gorizia. pp. 13

Costa Maria Cristina (1988), Metodologia di lettura degli insediamenti storici, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (88-19), ISIG, Gorizia. pp. 22

Bratina Francesco (1988), I problemi relativi all’applicazione delle norme urbanistiche vigenti nelle aree industriali dell’Aussa-Corno e di Monfalcone, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (88-2), ISIG, Gorizia. pp. 15

Bertuglia Cristoforo Sergio (1988), Alcune ipotesi di lavoro per un’agenda di studi futuri, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (88-16), ISIG, Gorizia. pp. 6

Battisti Francesco (1988), La simulazione in sociologia, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (88-8), ISIG, Gorizia. pp. 12

1987

Marangon Francesco (1987), I redditi figurativi e gli autoconsumi problemi di definizione e di rilevazione. L’indicatore economico reddituale. Problemi di definizione e di rilevazione dei redditi figurativi e degli autoconsumi, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (87-2), ISIG, Gorizia. pp. 33

Gasparini Alberto, Sussi Emidio (1987), Gorizia-Nova Gorica, una città nuova? Lineamenti di uno scenario, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (87-3), ISIG, Gorizia. pp. 22

Del Zotto Maura (1987), Dal villaggio alla città: trasformazioni socio-economiche e mutamenti strutturali, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (87-1), ISIG, Gorizia. pp. 13

1986

Sasdelli Antonio (1986), Modernizzazione informatica e interazioni tradizionali nella pubblica amministrazione. Evoluzione sistemica e organizzazione del Comune in Italia, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale “, (86-3), ISIG, Gorizia. pp. 43 (+6 allegati)

Gasparini Alberto (1986), Utopia e carisma nell’organizzazione. Discorsi sulle asimmetrie tra ambiente e Nomadelfia e sulla loro proiezione al futuro, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (86-1), ISIG, Gorizia. pp. 32

Gasparini Alberto (1986), The quality of housing and the dynamics of habitational needs, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (86-2), ISIG, Gorizia. pp. 36

Gasparini Alberto (1986), Modelli abitativi nel Friuli: confronti urbani e rurali con una proiezione al futuro, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (86-4), ISIG, Gorizia. pp. 35

1985

Gasparini Alberto (1985), Simbolica dell’ambiente in relazione all’attaccamento al posto e all’integrazione sociale: un discorso preliminare all’individuazione degli indicatori ambientali, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale “, (85-1), ISIG, Gorizia. pp. 28

Gasparini Alberto (1985), La progettazione ambientale tra partecipazione e ricerca sociale: progettare perché, con chi e come, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (85-3), ISIG, Gorizia. pp. 23

Gasparini Alberto (1985), Denatalità e sistemi sociali urbani e rurali in prospettiva futuribile, “Programma Indicatori Sociali e Organizzazione Territoriale  “, (85-2), ISIG, Gorizia. pp. 28

Print Friendly

Commenti chiusi