LA PREVISIONE ITALIANA TRA EUROPA E MEDITERRANEO – FUTURIBILI 1

Titolo: La previsione italiana tra Europa e Mediterraneo – Futuribili 1
Autore: Gasparini A., Gori U. (cur.)
Anno: 2008
Editore: Franco Angeli, Milano
Pagine: 240
Lingua: Italiano

Contenuto: Il numero tratta di metodi previsivi, applicati alla soluzione di micro-e di macro-problemi, affrontati da una prospettiva italiana. La prima parte si focalizza sui metodi: il ruolo dei decision makers nella democrazia partecipativa (A. Gasparini), la previsione nell'”intelligence” (U. Gori), i risultati e le valutazioni delle ricerche Delphi (G. Marini), la funzione e l’efficacia del panel-based e del focus group (S. Arnaldi), l’attendibilità dei modelli di previsione (L. Bozzo). La seconda parte presenta la previsione applicata a problemi piccoli e/0 locali: la cooperazione transfrontaliera (E. Ferluga), le vacanze (M. Zago), il pendolarismo che si trasforma in emigrazione (A. Pacinelli), la previsione dei risultati dell’ospedale virtuale per sani nel cuore del Mediterraneo (A. Cattaneo). La terza parte infine amplia la prospettiva della previsione: la produzione culturale e il suo legame ai caratteri nazionali dell’Europa (M. Tessarolo); il ruolo della prevenzione del conflitto attraverso le operazioni di peace-keeping (M. Lozzi); la governance e la democrazia in Europa (V. Memoli); la previsione dell’Europa del futuro (P. Baldocci) e della ricostruzione dell’Unione Europea (M. Coen).

Print Friendly

Commenti chiusi