ILLEGALITA’-LEGALITA’ E NUOVI PATTI SOCIALI. DALLA RUSSIA ALL’ITALIA PER L’EUROPA – FUTURIBILI 3

Titolo: Illegalità-legalità e nuovi patti sociali. Dalla Russia all’Italia per l’Europa – Futuribili 3
Autore: Aa.Vv.
Anno: 1994
Editore: Franco Angeli, Milano
Pagine: 240
Lingua: Italiano

Contenuto: Il passaggio da una valutazione di  “illegalità” ad una di “legalità” è spesso il momento in cui la lettura della realtà è diametralmente opposta, in cui il “nuovo legale” si contrappone al “vecchio illegale”. In tale momento avviene un mutamento genetico: si scopre la corruzione e l’illegalità del passato, crollano sistemi economici o loro segmenti forti, crollano equilibri politici o partitici, emergono nuovi partiti con funzioni e strutture nuove.
Legalità e illegalità possono essere quindi un punto di vista, ma anche identificare un processo per la realizzazione di un nuovo ordine, essere categorie operative del mutamento della società.
Tale ipotesi di fondo è applicata all’esame di tre realtà che sembrano emblematiche di tale processo: Italia, Russia, Europa centro-orientale.

Print Friendly

Commenti chiusi