Progetto – GEMS

Finanziatore/Committente: Perle Alpine – Programma Europa dei Cittadini dell’Unione Europea
Periodo: 2016-2018

Descrizione: Le 5 città alpine (Werfenweng-A, Bad Reichenhall Kur-D, Bled-SI, Moena-IT, Forni di Sopra-IT), partners del Progetto GEMS, condividono strategie di sviluppo locale (economia basata sullo sviluppo sostenibile) e le sfide ad esso collegate, causate dai recenti sconvolgimenti sociali e finanziari che hanno colpito l’Unione Europea. ISIG supporta Alpine Pearls (Lead Partner) come partner scientifico. Il Progetto GEMS mira a creare una “rete di città” attraverso la creazione di un modello di solidarietà per lo sviluppo locale in cui:

  • le sfide di sviluppo locale, specifiche delle città coinvolte, legate al turismo sostenibile, siano affrontate tramite una prospettiva di “solidarietà in tempi di crisi” (i.e. iniziative private o promosse dalla società civile che colmano le lacune degli interventi pubblici);
  • i “nuovi residenti” (come immigrati, richiedenti asilo, ecc.) siano percepiti non come un ostacolo, ma come un’opportunità che permetta di superare le sfide di sviluppo locali, in grado di dare nuovi stimoli al turismo sostenibile;
  • i cittadini e le autorità locali possano confrontarsi tramite un dibattito sul futuro dell’Europa.

Il progetto prevede:

  • 5 eventi transnazionali, in cui un gruppo di esperti (autorità locali e organizzazioni della società civile) opera insieme ai cittadini delle comunità ospitanti (almeno 70 cittadini per evento, rappresentanti di ampio raggio di tipologie di stakeholder),al fine di identificare “maccanismi di solidarietà&integrazione” che possano dare uno stimolo allo sviluppo locale, generando al contempo il senso di appartenenza a una comunità transfrontaliera, basata su valori Europei condivisi (pace, comprensione reciproca, ecc);
  • Attività che incrementino la consapevolezza/conoscenza su EU2O2O, politiche e opportunità di partecipazione, permettendo ai cittadini di analizzare esperienze locali all’interno di un contesto europeo più ampio.

Il Progetto GEMS mira infine a:

  • Elaborare un Modello di Solidarietà&Integrazione (online) – best practices locali e raccomandazioni per la rete di città;
  • Stabilire il Premio Alpino per le “iniziative di solidarietà&integrazione” alpine più innovative;
  • Stabilire le basi per una rete di collaborazione futura – Friendship Agreement;
  • Garantire il trasferimento di soluzioni per affrontare le sfide locali e della rete, dalla società civile alle istituzioni dell’Unione Europea, tramite attività di lobby e di disseminazione.

IL PARTENARIATO:    Per maggiori informazioni, visitare il sito www.gemsproject.eu   logoeacea_web

Print Friendly

Commenti chiusi