Confini e Cooperazione Transfrontaliera

L’attività di ricerca si concentra sulle relazioni internazionali nelle aree di confine.

Focus:

  • valutazione della cooperazione transfrontaliera,
  • progettazione di enti e servizi transfrontalieri,
  • formazione delle autorità locali alla cooperazione transfrontaliera,
  • studio e sviluppo sostenibile delle città di frontiera e città gemelle,
  • studio e valutazione di impatto del processo di allargamento Unione Europea (UE), Cooperazione Territoriale Europea  (CTE),  Adriatic Cross-border Cooperation Programme (IPA), European Neighbourhood and Partnership Instrument (ENPI)
  • Gruppo Europeo di Cooperazione Territoriale (GECT)  e quadro giuridico-finanziario specifico,
  • studio e progettazione nell’ambito della politica regionale europea.

Mission:

  • Individuare gli elementi strutturali e le dinamiche relazionali che determinano l’efficacia e l’efficienza della cooperazione transfrontaliera, la progettazione istituzionale, la valutazione di sistemi e subsistemi confinari, lo sviluppo di scenari futuri, l’elaborazione e l’utilizzo di metodi specifici (SWOT CBC, Euroregional Analysis, Delphi…)

Temi di ricerca:

  • Allargamento / Integrazione Unione Europea (UE)
  • Tecniche di negoziato
  • Peacekeeping / peace building
  • Cooperazione Transfrontaliera (CBC)
  • Cooperazione Territoriale Europea (CTE)
  • Grupp Europeo di Cooperazione Territoriale (GECT) e strumenti Cooperazione Transfrontaliera (CBC) del Comitato delle Regioni (CoR)
  • Cooperazione Territoriale (CBC) e strumenti del Consiglio Europeo (CoE)

Portoflio:

Print Friendly

Commenti chiusi